Il Sindaco: l’Estate Fiesolana ci sarà

Mentre ancora si attendono indicazioni nazionali per il mondo dello spettacolo, il sindaco di Fiesole Anna Ravoni si dice ottimista: “Sicuramente riusciremo a fare l’Estate Fiesolana”. È quanto ha detto intervistata da Francesco Tei della TGR Rai Toscana. Se, come è possibile, si andrà quest’estate verso una maggiore facilità per gli spettacoli all’aperto, ha una qualche chance il festival fiesolano al Teatro Romano.

Clicca qui per vedere il servizio su Rai Play (minuto 17,30)

“A febbraio abbiamo fatto la presentazione dell’Estate Fiesolana 2020 con PRG e Music Pool. Il programma dovrà essere rivisto, ma sicuramente riusciremo a fare l’Estate Fiesolana”, ha detto il Sindaco. Che ha auspicato che anche “altri spettacoli si possano rivolgere al Teatro romano”. Precisando anche che, “Chiaramente, ci sarà una limitazione sul numero delle persone che potranno assistere agli spettacoli. Quello di Fiesole è stato il primo teatro antico riutilizzato in epoca moderna, fin dal 1911, il primo d’Italia. Vorremmo mantenere questa tradizione viva. Noi ci siamo, il nostro teatro c’è”, ha concluso.