Le mascherine gratuite della Regione solo nelle farmacie. Altre disponibili presso le associazioni di volontariato

Da oggi, lunedì 27 le mascherine gratuite della Regione Toscana sono disponibili solo nelle farmacie del territorio: Fiesole, Borgunto, Caldine, Compiobbi e Girone. Il cambio di rotta è stato deciso dalla Regione Toscana, dopo i problemi nella distribuzione nei supermercati regionali della scorsa settimana. Di queste mascherine, ne toccheranno cinque a testa per aprile. Secondo le disposizioni della Regione, ne spetteranno trenta a testa (ritirabili in sei volte, cinque mascherine per volta) e saranno distribuite con la presentazione della tessera sanitaria.

Il Comune si è attivato per fornirne altre, donate da privati, tramite le associazioni di volontariato (in questo caso ne toccano due e non cinque a testa).

Ricapitolando:

DOVE SI RITIRANO LE MASCHERINE DELLA REGIONE (5 a testa, con tessera sanitaria):

FARMACIE:
In tutte le farmacie fiesolane: Fiesole, Borgunto, Caldine, Compiobbi e Girone. La farmacia Perna di piazza Mino ha comunicato sul proprio profilo che quanti vorranno solamente ritirare le mascherine gratuite della Regione potranno farlo in due fasce orarie, dal lunedì al venerdì: 14-15 e 18-19.

ALTRE MASCHERINE DEL COMUNE (donate da privati, 2 a testa):

  • Misericordia di Fiesole tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle ore 10 alle ore 12
  • Misericordia di Compiobbi tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle ore 8 alle 10 e dalle ore 16 alle 17
  • Croce Azzurra – Girone tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 10 e il giovedì pomeriggio dalle 16 alle 18